Azioni Goldman Sachs: un acquisto mentre si negozia al di sotto del valore di libro (NYSE:GS)

Notizie Chris Hondros/Getty Images

introduzione

In qualità di investitore per la crescita dei dividendi, sono costantemente alla ricerca di nuove opportunità che aumenteranno il mio reddito annuale da dividendi. A volte analizzo le condivisioni che già possiedo e considero di aggiungerle, mentre altre volte mi concentro su nuove posizioni che possono rafforzare il mio portafoglio di crescita dei dividendi. In questo articolo analizzerò un nuovo candidato per il mio portfolio.

Nel mio portafoglio di crescita dei dividendi, non ho esposizione al settore finanziario. In questo settore, possiedo azioni di banche come Bank of America (BAC), compagnie assicurative come Prudential (PRU) e gestori di denaro come T. Rowe (TROW). In questo articolo analizzerò una delle principali banche di investimento negli Stati Uniti, Goldman Sachs (NYSE: GS) a cui ho un’esposizione zero.

Analizzerò la società utilizzando la mia metodologia per l’analisi dei titoli di crescita dei dividendi. Sto utilizzando lo stesso metodo per semplificare il confronto delle azioni analizzate. Esaminerò i fondamentali, la valutazione, le opportunità di crescita e i rischi dell’azienda. Proverò quindi a determinare se è un buon investimento.

Secondo la panoramica aziendale di Seeking Alpha, The Goldman Sachs Group, un istituto finanziario, fornisce una gamma di servizi finanziari per società, istituzioni finanziarie, governi e individui in tutto il mondo. Opera attraverso quattro segmenti: Investment Banking, Global Markets, Asset Management e Consumer & Wealth Management. L’azienda è stata fondata nel 1869 e ha sede a New York, New York.

Fondamenti

I ricavi di Goldman Sachs sono più che raddoppiati nell’ultimo decennio. I ricavi sono aumentati grazie alla buona performance del mercato e ciò ha consentito a Goldman di addebitare di più e gestire più asset poiché ha aumentato il valore degli asset under supervisione (AUS). Andando avanti, il consenso degli analisti, come visto su Seeking Alpha, prevede che Goldman Sachs soffrirà di un calo dei ricavi nel 2022, seguito da un solido aumento a una cifra bassa negli anni successivi mentre il mercato si stabilizza a seguito dell’aumento dei tassi di interesse.

grafico
Dati di YCharts

L’EPS (utile per azione) è aumentato a un ritmo molto più rapido. La ragione di ciò è che oltre alle vendite più elevate, l’azienda ha anche beneficiato di margini migliorati poiché ha mantenuto un’elevata efficienza. Inoltre, anche il significativo riacquisto di azioni dopo la crisi finanziaria del 2008-2009 ha sostenuto una maggiore crescita dell’EPS. Andando avanti, il consenso degli analisti, come visto su Seeking Alpha, prevede che l’EPS di Goldman diminuirà nel 2022 quando entriamo nel mercato ribassista, seguito da una crescita annuale alta a una cifra nei 3 anni a seguire.

grafico
Dati di YCharts

Goldman Sachs ha aumentato il suo dividendo negli ultimi 10 anni. La società ha ridotto leggermente il pagamento del dividendo durante la crisi finanziaria del 2008-9, ma l’attuale dividendo di $ 2 trimestrale è più di quattro volte superiore al dividendo del 2009. Il dividendo è estremamente sicuro con un payout ratio del 16% e, anche con una diminuzione degli utili, questo rendimento di quasi il 3% sembra sicuro per gli investitori in crescita dei dividendi.

grafico
Dati di YCharts

Il numero di azioni in circolazione è diminuito notevolmente nell’ultimo decennio. Goldman Sachs ha riacquistato il 28,6% delle sue azioni, il che significa che più di 1 azione su 4 è stata ritirata. I riacquisti quando utilizzati da un’azienda in crescita sono vantaggiosi per la crescita dell’EPS e sono un ottimo modo per restituire capitale agli azionisti oltre ai dividendi. Goldman potrebbe aumentare i riacquisti se supera lo stress test del 2022.

grafico
Dati di YCharts

Valutazione

Le azioni di Goldman Sachs vengono scambiate per un interessante rapporto P/E (prezzo/utili). La società viene scambiata per 7,5 volte l’EPS stimato per il 2022 secondo il consenso degli analisti come visto su Seeking Alpha. Il grafico sottostante di FAST Graphs sottolinea quanto Goldman Sachs sia valutata in modo interessante poiché viene scambiata significativamente al di sotto del suo rapporto P/E medio di 12,5. Sebbene l’attuale tasso di crescita atteso sia inferiore alla media storica, le azioni sembrano ancora valutate in modo interessante.

Analisi dei grafici VELOCI

Grafici VELOCI

Inoltre, quando osserviamo il rapporto P/B (prezzo/valore contabile), che è una metrica molto importante per la valutazione di una banca, vediamo che Goldman Sachs sta negoziando proprio ora al di sotto del suo valore contabile. Solo diversi mesi fa, la società ha scambiato per un premio significativo rispetto al suo valore contabile. Quando una banca negozia per un valore inferiore al suo valore contabile, implica che le azioni siano valutate in modo interessante.

grafico
Dati di YCharts

Per concludere, Goldman Sachs è una banca di investimento blue-chip. Ha ottenuto buoni risultati nell’ultimo decennio e ha beneficiato di un aumento dei ricavi e degli utili che hanno portato a dividendi e riacquisti più elevati. Questo solido pacchetto ha una valutazione interessante quando il rapporto P/E e il rapporto P/B segnalano che il prezzo attuale potrebbe essere un punto di ingresso interessante.

Opportunità

La prima opportunità di crescita è il segmento della gestione patrimoniale. Durante il primo trimestre del 2022 questo segmento ha registrato ricavi record. Questo segmento rappresenta circa il 18% dei ricavi e quando la volatilità del mercato è alta come lo è oggi, Goldman Sachs può brillare. L’azienda è affidabile e ben nota e ha un track record per mostrare successo a lungo termine. Quando i rischi sono maggiori, gli investitori preferiscono marchi affidabili e conosciuti e Goldman Sachs è uno di questi, quindi molte aziende leader scelgono Goldman per i propri dipendenti.

gestione patrimoniale

Presentazione di Goldman Sachs

La posizione di leadership della società consentirà inoltre a Goldman Sachs di estendere la propria proposta di valore. Poiché le azioni nel regno fintech a volte diminuiscono di oltre l’80%, Goldman Sachs può sfruttare la sua posizione di forza per acquisirne alcune e diventare un attore ancora più importante. L’azienda lo ha già fatto negli ultimi anni e l’ambiente attuale sarà un ottimo ambiente di M&A per i leader del settore.

Le acquisizioni di Goldman

Presentazione di Goldman Sachs

Inoltre, Goldman Sachs, in quanto istituto finanziario leader, è costantemente sotto la stretta supervisione delle autorità di regolamentazione. Anche se questo è molte volte uno svantaggio, quando l’economia soffre di una maggiore incertezza, è un vantaggio poiché gli investitori sanno che la banca è stabile e sicura. Alla fine del mese verranno pubblicati i risultati degli stress test per il 2022 e Goldman Sachs dovrebbe superarli ancora una volta aumentando così la fiducia e probabilmente aumentando i dividendi e i riacquisti.

Rischi

Una recessione è il rischio più importante per Goldman Sachs. Una recessione molto probabilmente manterrà basso il prezzo delle azioni e quindi l’AUS dell’azienda sarà basso. Questo, a sua volta, attiverà revisioni al ribasso per EPS e ricavi della società e le stime attuali potrebbero rivelarsi superiori al previsto. Pertanto, una recessione può ostacolare la crescita dell’azienda nel medio termine.

Le banche di investimento sono più sensibili alle recessioni per questo. Tendono a sovraperformare durante i mercati rialzisti e a sottoperformare durante le recessioni quando l’AUS diminuisce e alcuni clienti hanno persino ritirato denaro dai fondi. Nella crisi finanziaria del 2008-2009, Goldman è diminuita più del mercato in generale e i suoi ricavi sono diminuiti più della media società S&P 500.

Inoltre, c’è anche il rischio di concorrenza. Goldman Sachs è in competizione con altre importanti banche d’investimento come Morgan Stanley (MS) e JPMorgan (JPM). La società è anche in competizione con alternative più economiche come ETF e startup che affermano di essere gestori patrimoniali migliori utilizzando la tecnologia e analisi migliori.

Risultati

Goldman Sachs è una grande azienda blue-chip. L’azienda ha dimostrato un’ottima esecuzione con un miglioramento a lungo termine dei fondamentali. L’aumento delle vendite ha portato a un aumento dell’EPS che ha consentito alla società di pagare dividendi e riacquistare più azioni proprie. Inoltre, la società ha diverse prospettive di crescita sia organica che inorganica con M&A poiché la valutazione di molte società è significativamente inferiore.

Sebbene vi siano alcuni rischi, sono principalmente a breve e medio termine, poiché i timori di una recessione stanno aumentando. Anche se non escludo questi rischi, la valutazione attuale ne tiene conto per la maggior parte. Il P/E è molto inferiore alla media e le azioni sono scambiate al di sotto del valore contabile. Pertanto, credo che Goldman Sachs sia un ACQUISTO per gli investitori con crescita dei dividendi a lungo termine.

Leave a Comment