Bitcoin risolve la disoccupazione in Africa

I giovani africani costituiscono la fascia demografica più numerosa del continente e tuttavia soffrono di più a causa della sottorappresentanza nel governo. Tuttavia, Bitcoin risolve questo problema.

L’idea il cui tempo è giunto“ha sbloccato il pieno potenziale dei giovani africani che sono destinati non solo a contribuire direttamente all’iperbitcoinizzazione, ma soprattutto a sbarcare il lunario per i loro parenti mentre prosperano, non sopravvivono.

Trading P2P

Il trading peer-to-peer di bitcoin è una strada che i giovani africani hanno abbracciato, creando così una fonte di reddito. Ciò è guidato dalla tecnologia di aumento del numero e dalle deboli valute africane (rispetto al dollaro degli Stati Uniti).

.

Leave a Comment