DF Direct Weekly su PS5 1440p supporto e rivelazione del gameplay di The Last Of Us Part 1

Benvenuti all’ultima edizione di DF Direct Weekly, la 72a, appunto. Questo è lo spettacolo settimanale di Digital Foundry, in cui il team riduce gli strumenti per circa un’ora per discutere le ultime notizie su giochi e tecnologia. Dopo un paio di settimane di assenza, io e John Linneman siamo tornati ai microfoni, discutendo dell’ultima versione beta del firmware di PlayStation 4 che offre supporto per il display a 1440p, oltre a condividere alcune riflessioni sull’ultimo filmato di The Last of Us Part 1. Anche la realtà virtuale è un argomento caldo, con Sony che rivela nuove funzionalità delle cuffie nella stessa settimana in cui Meta aumenta i prezzi Oculo Meta Quest 2 e l’enorme tasso di consumo multimiliardario della sua scommessa sul metaverso vengono messi a fuoco.

Iniziando con l’aggiornamento a 1440p di PlayStation 5, lo tratteremo più ampiamente, ma i punti principali sono abbastanza semplici: il firmware beta funziona bene con display a 1440p, con una nuova opzione di test che mette alla prova qualsiasi display connesso con una risoluzione di 1440p sia a 60Hz che a 120Hz e in entrambe le modalità HDR e SDR. Da lì, tutto funziona esattamente come dovrebbe: in genere, i giochi vengono ridimensionati dalle loro uscite 4K a 1440p, fornendo una forma di anti-aliasing del super-campionamento. Nel Direct, parliamo del motivo per cui questa è una buona cosa e di quanto Sony sia stata reattiva al feedback negli ultimi tempi, qualcosa che non abbiamo necessariamente sperimentato così facilmente in passato. Il modo in cui il contenuto di gioco nativo a 1440p viene eseguito con l’output del display a 1440p è qualcosa che stiamo testando in questo momento, quindi cerca presto un pezzo su questo.

Oltre a ciò, la nostra attenzione si sposta sul nuovo diario degli sviluppatori di The Last of Us Part 1, in cui Naughty Dog approfondisce il modo in cui il gioco è stato migliorato rispetto all’originale sulla scia di fughe di notizie “dannose”. L’aspetto positivo di questo video è il modo in cui Naughty Dog stabilisce fermamente le aspettative: c’è chiaramente molta tecnologia di TLOU2 utilizzata qui, ma allo stesso tempo alcune meccaniche di gioco non verranno utilizzate, semplicemente perché i livelli non sono stati progettati per loro. La spiegazione di “non diverso ma migliore” riassume abbastanza bene, e non vediamo l’ora di andare avanti con il gioco.

Unisciti a Rich, John e Alex per qualcosa di simile a un episodio pesante per PlayStation.
  • 00:00:00 Introduzione: Rich, John e Alex tornano!
  • 00:00:43 News 1: supporto dell’uscita a 1440p nel nuovo firmware beta di PS5
  • 00:13:49 News 2: Rilasciato il video di presentazione del gameplay di TLOU Part 1
  • 00:20:31 News 3: caratteristiche dettagliate di PSVR 2, prezzo di Quest 2 aumentato
  • 00:34:10 Notizie 4: tempi di avvio di Xbox ridotti con video di avvio più veloci
  • 00:39:07 News 5: Il port di ritorno è stato aggiornato con il supporto di Steam Deck
  • 00:43:38 Discussione sul contenuto di DF: aggiornamento i9-12900K di Alex
  • 00:59:28 DF Supporter D1: Dati i problemi di stutter su Unreal Engine, è meglio giocare solo ai giochi UE su console?
  • 01:07:45 DF Supporter D2: C’è un modo per ottenere shader pre-cache per i giochi EGS su Steam Deck?
  • 01:09:39 DF Supporter D3: Perché così tanti giochi Switch non hanno l’anti-alias?
  • 01:13:55 DF Supporter D4: DLSS ha un costo fisso, quindi hai mai visto uno scenario in cui DLSS era più lento del normale rendering?
  • 01:15:43 DF Supporter D5: Se il prossimo Switch può ottenere prestazioni simili alla Serie S, i principali giochi di terze parti torneranno su Nintendo?
  • 01:19:46 DF Supporter Q6: Quando giochi su PC, qual è il tuo frame rate target personale?

Sony ha anche rivelato un tocco in più sul suo visore PSVR2 la scorsa settimana, mentre Facebook/Meta ha aumentato i prezzi del Quest 2 MHD di $ 100 sulla scia di alcuni problemi finanziari. Quest e Quest 2 sono dispositivi semplicemente fantastici: una tecnologia brillante e accessibile. Tuttavia, la realtà virtuale non è ancora una proposta mainstream e la proliferazione di Quest nella sua nicchia ha, probabilmente, rallentato lo sviluppo della realtà virtuale per PC e console, dove non abbiamo ancora visto alcun tipo di risposta all’incredibile Half-Life Alyx. PSVR2 potrebbe fare la differenza qui, di sicuro, e la funzionalità della scorsa settimana rivela ancora una volta che Sony ha le specifiche e le capacità del suo hardware giuste. È anche un vero e proprio dispositivo di gioco, mentre l’hardware Oculus è stato cooptato nel sogno di Facebook/Meta del Metaverso.

Non posso fare a meno di sentirmi un luddista tecnologico tenendo a mente parte del discorso – per non parlare degli investimenti sbalorditivi fatti – ma devo ancora vedere alcun tipo di caso d’uso convincente per il Metaverso, mentre il le demo pubblicate dalla società sono state deludenti. In ogni caso, il mio interesse principale sono i giochi e spero di vedere il PSVR2 avere un impatto, anche se, come discusso nel Direct, il supporto per PC potrebbe essere un sogno irrealizzabile.

Le implicazioni del presunto supporto di Steam Deck per Returnal sono trattate questa settimana, inoltre Alex passa un po’ di tempo a discutere della sua soddisfazione per il suo aggiornamento della CPU Core i9-12900K. Questa piattaforma rappresenta la nostra piattaforma di gioco di “alto livello” per le sue recensioni sulla tecnologia dei PC, mentre Will Judd ed io stiamo anche aggiornando a 12900K per la nostra prossima ondata di test GPU, a partire da una recensione di Intel Arc A380 in arrivo.

Come sempre, concludiamo con le domande e le risposte del sostenitore di Digital Foundry, in cui la #StutterStruggle in corso continua a dominare la discussione e vengono spiegate le sfide anti-aliasing di Switch. Il DLSS è mai più lento del rendering a risoluzione nativa e uno Switch di nuova generazione potrebbe avvicinarsi al livello di prestazioni di Xbox Series S? È un argomento interessante, ma temo che stiamo cadendo nella trappola di aspettarci troppe prestazioni da una console Nintendo, cosa che accade immancabilmente ogni volta che viene proposta una nuova console Nintendo. E infine, qual è il nostro obiettivo di frame rate preferito? Le domande e risposte sono una delle nostre parti preferite dello spettacolo e solo un elemento della nostra brillante comunità nel programma dei sostenitori. Quindi, per favore, considera di unirti a noi!

Leave a Comment

Your email address will not be published.