Google Pixel 6a vs Galaxy A53 5G vs iPhone SE 2022 Test della fotocamera

Specifiche della fotocamera:

I telefoni in questa fascia di prezzo inferiore a $ 500 di solito saltano un teleobiettivo / zoom e in genere hanno solo un sistema a doppia fotocamera posteriore composto da uno sparatutto ampio e uno ultra grandangolare. L’iPhone SE è ancora più limitato in quanto viene fornito con una sola fotocamera sul retro (manca quella ultra larga).

Puoi vedere che il Galaxy ha due fotocamere aggiuntive, una macro da 5 MP e una da 5 MP di profondità. Quelle fotocamere non sono di grande utilità e non dovresti davvero contare su di loro. Certo, potrebbe essere bello catturare scatti macro occasionali, ma probabilmente potresti ottenere un risultato simile solo usando le fotocamere principali.

Fotografie

Pixel e iPhone sono in testa alla classifica, mentre il Galaxy ha alcuni problemi

Durante il giorno, hai le condizioni perfette per ogni fotocamera con luce abbondante e toni di colore intorno.

Scorrendo le foto si notano subito alcune tendenze. Le immagini del Galaxy si distinguono dal resto, ma non nel migliore dei modi: risultano costantemente troppo vivide, come se qualcuno in Samsung si fosse dimenticato di disattivare quel vivido slider e fosse andato in overdrive. Occasionalmente, le alte luci vengono bruciate e l’immagine manca di gamma dinamica rispetto a Pixel e iPhone. La maggior parte delle volte, le foto dell’A53 sono abbastanza buone, ma raramente sorprendenti.

Il Pixel e l’iPhone sono entrambi eccellenti, con colori piacevoli e un’eccellente gamma dinamica. Scegliere uno sull’altro riguarda principalmente le tue preferenze personali in termini di colore. Scommettiamo sul Pixel, ma possiamo vedere come alcune persone potrebbero preferire i colori dell’iPhone SE.

Luce bassa

Pixel prende il comando, iPhone lotta senza la modalità notturna

In condizioni di scarsa illuminazione, la mancanza di una modalità notturna sull’iPhone lo priva di un importante superpotere che hanno gli altri due telefoni e, nella maggior parte delle foto, Pixel e Galaxy fanno un lavoro molto migliore di notte.

Il Pixel in particolare colpisce per le sue foto notturne quasi impeccabili, che sono tutte le più impressionanti considerando il suo prezzo. Anche l’ammiraglia Pixel 6 aveva una limitazione, tuttavia, ed era che le foto in condizioni di scarsa illuminazione impiegavano un’eternità per essere catturate ed elaborate, e per fortuna il Pixel 6a è molto più veloce. Questo round è una vittoria facile per il Pixel.

Ultra largo

iPhone non gioca nemmeno a questo round

Avere una fotocamera ultra grandangolare può essere un’enorme comodità e il fatto che non sia disponibile su iPhone è una grande delusione. Tra gli altri due telefoni, il Galaxy ha il campo visivo più ampio che può tornare utile in spazi ristretti. Tuttavia, la qualità della fotocamera ultra grandangolare del Pixel è superiore, un’altra vittoria per il nuovo telefono Google.

Confronto zoom

Tutti e tre i telefoni si basano sullo zoom digitale, ma il Galaxy sembra farlo meglio

Senza teleobiettivo, ti affidi allo zoom digitale quando vuoi vedere qualche dettaglio lontano da te. Guarda più da vicino le immagini sopra e puoi vedere solo un po’ più di dettagli sulla foto della Galassia, ma nessuna di queste immagini è particolarmente impressionante.

Moda ritratto

I pixel hanno sempre lottato con la modalità ritratto

Un teleobiettivo 2X-3X è fondamentale per buone foto in modalità ritratto in quanto queste sono le lunghezze focali preferite per tali scatti. Sfortunatamente, i telefoni con meno di $ 500 hanno raramente un teleobiettivo e anche i nostri tre dispositivi qui rientrano in questa categoria.

Tuttavia, Pixel e Galaxy hanno una vista ingrandita per i ritratti utilizzando lo zoom digitale, ma perdi in termini di qualità. L’iPhone può catturare solo foto in modalità ritratto ampio, ed è anche il più capriccioso del gruppo, e devi essere molto paziente per far funzionare l’effetto e devi essere molto vicino al tuo soggetto.

Se rispetti i suoi requisiti, tuttavia, pensiamo che l’iPhone catturi le foto più impressionanti con colori costantemente belli e una corretta separazione del soggetto dallo sfondo. Il Galaxy è un secondo vicino, mentre il Pixel purtroppo non ha i dettagli e la modalità ritratto su di esso sembra meno utile.

Selfie

Samsung ha la ricetta vincente

Mentre il Pixel e il Galaxy ti offrono entrambi la possibilità di scegliere tra una vista ampia e una ravvicinata per i selfie, l’iPhone SE ha solo una vista che cade nel mezzo.

La corsa è davvero serrata in quanto i selfie di tutti e tre i telefoni sembrano abbastanza buoni, ma durante il giorno dobbiamo darlo al Galaxy che cattura i colori più piacevoli e ha una buona quantità di dettagli (ma ancora una volta gli altri due sono molto vicini ). In condizioni di scarsa illuminazione, tuttavia, il Pixel 6a è l’unico in grado di illuminarmi il viso e catturare un selfie decente, mentre il Galaxy e l’iPhone catturano un’immagine estremamente scura che è davvero inutile.

Conclusione

Come puoi vedere dalle immagini sopra, ciascuno dei telefoni ha una propria serie di vantaggi e punti deboli, il che rende così difficile pronunciare un vincitore in questi confronti con le fotocamere.

Tuttavia, riteniamo che questa volta Pixel 6a porti costantemente di più in tavola rispetto agli altri due e superi semplicemente le aspettative da ciò che puoi ottenere da un telefono economico. Con un’eccellente gamma dinamica, colori per lo più piacevoli e le migliori prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione, è il telefono più completo di questo gruppo.

Quindi questo lascia il Galaxy A53 al terzo posto. Il Galaxy è un telefono popolare per una buona ragione, ma spesso brucia i punti salienti delle foto, inoltre tende a saturare eccessivamente i colori. È una fotocamera decente, ma non proprio la migliore che puoi ottenere a questo prezzo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.