I futures Dow Jones salgono, Bitcoin rimbalza dopo il crash; Attenzione al mercato degli orsi

I futures Dow Jones sono aumentati modestamente lunedì mattina, insieme ai futures S&P 500 e ai futures Nasdaq. Il prezzo di Bitcoin è rimbalzato a $ 20.000 domenica dopo essere sceso molto al di sotto di quel livello chiave sabato.




X



Il mercato ribassista si è intensificato la scorsa settimana, tra le crescenti preoccupazioni che la Federal Reserve sarà costretta a portare l’economia in una recessione per frenare l’inflazione.

Con i principali indici che stanno precipitando verso i picchi pre-Covid, gli investitori dovrebbero essere in disparte. Non entusiasmarti per i rimbalzi di un giorno, come l’avanzata tecnologica di venerdì. Preparati invece a sfruttare il prossimo trend rialzista sostenuto.

Sostenere le azioni

Non molti titoli stanno reggendo, ma eccone cinque che stanno facendo un lavoro ragionevole: Sei qui (TSLA)rivale BYD (BYDDF), Vertex Pharmaceuticals (VRTX), fertilizzante e gioco al litio MQ (MQ), Eli Lilli (LLY) e Enfase di energia (ENPH).

Tutti hanno linee di forza relative pari o vicine ai massimi. La linea RS, la linea blu nei grafici forniti, traccia la performance di un titolo rispetto al l’indice S&P 500.

Le azioni BYD sono vicine al punto di acquisto tradizionale. Il titolo SQM sta trovando supporto sulla linea dei 50 giorni dopo i grandi guadagni di andata e ritorno. Il titolo ENPH ha riguadagnato quel livello chiave venerdì. Le azioni Vertex ed Eli Lilly non sono molto al di sotto delle loro linee di 50 giorni.

Le azioni LLY sono nella classifica IBD. Le azioni Eli Lilly e SQM sono sull’IBD 50. BYD è stata l’Azione IBD del giorno di venerdì.

Il video incorporato in questo articolo discuteva l’azione settimanale del mercato e analizzava le azioni BYD, SQM ed Enphase.

Dow Jones Futures oggi

I futures Dow Jones sono aumentati dello 0,2% rispetto a giusto valore. I futures S&P 500 sono aumentati dello 0,3% e i futures Nasdaq 100 sono aumentati dello 0,6%.

I prezzi del greggio negli Stati Uniti sono leggermente diminuiti.

I mercati statunitensi saranno chiusi lunedì in osservanza della festività di Juneteenth, ma saranno aperte altre borse in tutto il mondo. I futures Dow verranno scambiati normalmente.

Il governatore della Federal Reserve Christopher Waller ha detto sabato che è favorevole a un altro aumento del tasso di 75 punti base alla riunione della Fed di fine luglio. I mercati vedono un’alta probabilità di ciò al momento, ma non è completamente prezzato.

Ricorda che l’azione notturna nei futures Dow e altrove non si traduce necessariamente in un trading effettivo nella prossima sessione regolare del mercato azionario.

Bitcoin precipita, rimbalza

Sabato, il bitcoin ha rotto ben al di sotto del livello psicologicamente chiave di $ 20.000. Ha raggiunto $ 17.601,58, un nuovo minimo da 18 mesi e al di sotto del picco di dicembre 2017 di $ 18.942.

Il prezzo di Bitcoin lunedì mattina è tornato sopra i 20.000$. È ancora molto al di sotto del picco di novembre 2021 di $ 68.990,90 e in calo di circa un terzo dall’11 giugno.

Anche altre criptovalute, che sono crollate tanto o più di Bitcoin durante l'”inverno delle criptovalute”, sono rimbalzate fortemente domenica.

Ciò include Dogecoin, che è salito alle stelle a 74 centesimi all’inizio del 2021 e ha sottoquotato i 5 centesimi sabato. Il CEO di Tesla Elon Musk ha twittato domenica che lo sta ancora acquistando.

Gli investitori sono fuggiti dagli asset rischiosi generalmente tra i timori di inflazione e recessione, ma le criptovalute sembrano divergere in modo ribassista rispetto a . titoli a crescita speculativa. Dopo che Bitcoin e Nasdaq hanno raggiunto il picco a novembre, la criptovaluta ha seguito da vicino ARK Innovation ETF (ARKK) per diversi mesi. Ma ARKK non ha scalzato i suoi minimi di fine maggio, mentre Bitcoin ha accelerato le sue perdite. Nelle ultime settimane, diversi prestatori di criptovalute hanno interrotto i prelievi mentre le cosiddette stablecoin sono diventate svincolate.


Unisciti agli esperti di IBD mentre analizzano i titoli perseguibili nel rally del mercato azionario su IBD Live


Mercato azionario

Il mercato azionario ha registrato ancora una volta grandi perdite settimanali, con i principali indici che sono crollati ai livelli peggiori in più di un anno.

Il Dow Jones Industrial Average è sceso del 4,8% nel mercato azionario della scorsa settimana. L’indice S&P 500 è crollato del 5,8%. Il composito Nasdaq è arretrato del 4,8%. La piccola capitalizzazione Russell 2000 è crollata del 7,5%.

Il rendimento dei Treasury a 10 anni è salito di 8 punti base al 3,24%. Martedì, il rendimento a 10 anni è balzato al 3,48%, un massimo di 11 anni.

I futures sul petrolio greggio statunitense sono crollati di oltre il 9% a 109,56 dollari al barile la scorsa settimana, interrompendo una serie di perdite consecutive di sette settimane. Anche i futures sulla benzina sono scesi drasticamente. I prezzi del gas naturale sono crollati.


Previsioni del mercato azionario per i prossimi sei mesi


ETF

Tra i migliori ETF, l’Innovator IBD 50 ETF (FFTY) ha discostato poco più del 12% la scorsa settimana, mentre l’Innovator IBD Breakout Opportunities ETF (BOUT) ha sbandato del 9,1%. IShares Expanded Tech-Software Sector ETF (IGV) ha perso il 5,1%. L’ETF (SMH) di VanEck Vectors Semiconductor ha perso l’8,1%.

SPDR S&P Metals & Mining ETF (XME) ha venduto il 10,4% la scorsa settimana. Il Global X US Infrastructure Development ETF (PAVE) è sceso dell’8,6%. US Global Jets ETF (JETS) è sceso dell’8,9%. SPDR S&P Homebuilders ETF (XHB) è sceso dell’11,4%. L’Energy Select SPDR ETF (XLE) è crollato del 17,2% e il Financial Select SPDR ETF (XLF) ha ceduto il 4,8%. L’Health Care Select Sector SPDR Fund (XLV) ha perso il 4,5%, con le azioni Lilly e VRTX entrambe detenute.

Riflettendo sui titoli azionari più speculativi, ARK Innovation ETF (ARKK) è sceso del 3,3%, rimbalzando bene dai minimi e continuando a non sottoquotare i minimi di fine maggio. ARK Genomics ETF (ARKG) è sceso di poco meno dell’1% dopo aver stabilito un nuovo minimo da due anni. Tesla rimane una partecipazione importante negli ETF Ark Invest. Ark ha una piccola posizione nel titolo BYD.


Cinque migliori titoli cinesi da guardare ora


BYD-Stock

Il titolo BYD è aumentato del 4% venerdì, ma è sceso del 4,1% a 37,45 per la settimana, ottenendo una serie di vittorie consecutive di cinque settimane. Il titolo ha forgiato una maniglia su un grafico settimanale, dandogli un punto di acquisto di 39,81. Con una base così profonda – 48% – i rischi di un breakout fallito sono maggiori. Un manico lungo, specialmente uno abbastanza lungo da essere la sua base stretta, sarebbe costruttivo.

Ma con il rimbalzo delle azioni China EV (e in generale delle azioni cinesi quotate negli Stati Uniti), le azioni BYD potrebbero non rimanere in stallo a lungo. Nio (NIO), Xpeng (XPEV) e Li-Auto (LI) sono aumentati, con Li Auto che si avvicina ai massimi. Li Auto presenterà martedì il suo secondo SUV ibrido, l’L9.

Le operazioni interne di BYD su batterie e chip, insieme alla massiccia spesa in conto capitale negli ultimi 18 mesi, hanno alimentato un’enorme crescita delle vendite e hanno consentito all’azienda di evitare i problemi della catena di approvvigionamento e del blocco della Cina Covid. Le sue vendite di veicoli elettrici e ibridi plug-in supereranno le vendite di soli veicoli elettrici di Tesla nel secondo trimestre e potrebbero mantenere quel vantaggio.

Il titolo Tesla è crollato del 6,7% la scorsa settimana a 650,28, quasi sottoquotando i minimi di fine maggio.


Tesla Vs. BYD: quale gigante dei veicoli elettrici è l’acquisto migliore?


Stock Enphase

Il titolo Enphase è crollato del 5,8% a 184,90 la scorsa settimana. Il guadagno dell’8,9% di venerdì ha riportato il titolo ENPH al di sopra della linea a 50 e 200 giorni. Un breakout da una base a doppio fondo all’inizio di giugno è rapidamente svanito con il punto di acquisto 193 non più valido. Ma ora si è formata una maniglia, con un punto di acquisto di 217,33 appena sopra il massimo dell’8 giugno. Tieni presente che le azioni Enphase hanno grandi movimenti giornalieri. Mentre venerdì le azioni solari hanno contrastato la svendita di titoli di petrolio e gas, ciò potrebbe non durare.

Ancora venerdì, le azioni ENPH e SolarEdge Technologies (SEDG) sono state tra le migliori performance dell’S&P 500. Il titolo SEDG ha recuperato la sua linea da 50 giorni, lavorando su una base a tazza con manico.

Magazzino di vertice

Il titolo Vertex è salito del 3,2% a 253,09 la scorsa settimana, quasi reclamando la sua linea di 50 giorni con il 4,8% di pop di venerdì. Un punto di acquisto tazza con manico di 276,10 non è più valido, quindi l’ingresso ufficiale è 292,85. Ma gli investitori potrebbero utilizzare 279,23 come ingresso anticipato.

Eli Lilly Stock

Il titolo Eli Lilly è sceso di 2,15 a 390,90 la scorsa settimana, colpendo la resistenza sulla linea dei 50 giorni venerdì. Un forte movimento al di sopra della linea dei 50 giorni potrebbe offrire un ingresso anticipato per le azioni LLY. Un precedente punto di acquisto a base piatta di 314,10 non ha più valore, ma le azioni Lilly sono in procinto di forgiare un altro consolidamento accanto ad esso.

MQ Magazzino

Il titolo SQM è sceso del 6% la scorsa settimana a 90,29, ma è salito venerdì dopo aver trovato supporto alla sua linea di 50 giorni. Il titolo ha cancellato un guadagno del 27% da un punto di acquisto di 90,97 nelle ultime settimane. Ma un forte rimbalzo dalla linea dei 50 giorni potrebbe offrire un ingresso per le azioni SQM.

Le azioni SQM e BYD sono entrambe componenti chiave di Global X Lithium & Battery Tech ETF (LIT), insieme a Tesla.

Analisi di mercato

La severa correzione del mercato – un mercato ribassista per l’S&P 500 e il Nasdaq – ha continuato a peggiorare la scorsa settimana.

L’azione mista di venerdì non è stata di grande ispirazione. Sì, il Nasdaq e l’S&P 500 sono saliti venerdì, quindi tecnicamente è il primo giorno di un tentativo di rally del mercato azionario per quei due indici. Ma hanno solo ridotto le forti perdite settimanali.

L’S&P 500, il Dow Jones e l’S&P 500 hanno tutti raggiunto i livelli peggiori dalla fine del 2020.

Anche se il mercato dovesse salire e mettere in scena un giorno successivo nel prossimo futuro, ci sarebbero comunque molte ragioni per essere scettici e poche azioni da acquistare.

Il settore petrolifero e del gas, l’unica area duratura di forza del mercato, è precipitato la scorsa settimana, con molti grandi vincitori che hanno lanciato segnali di vendita lampeggianti. Il settore potrebbe non essere finito, ma è stato un cambio di carattere, con le classifiche danneggiate.

Mentre alcuni titoli come BYD e SQM sono vicini ai punti di acquisto e altri nomi come Vertex, Lilly o Enphase potrebbero essere interessanti con alcune sessioni solide, molti potenziali leader potrebbero richiedere settimane di riparazione. E questo è in uno scenario in cui un nuovo rally di mercato prende una presa salda.

In questo momento, è molto più probabile che il mercato azionario continui a scendere. Un’economia in bilico verso una recessione mentre la Federal Reserve è all’inizio di un ciclo di inasprimento aggressivo non è un ottimo ambiente per le azioni.

I maggiori indici sono tutti vicini ai picchi pre-Covid. Ciò potrebbe offrire un potenziale livello di supporto, ma non deve reggere. Il Russell 2000 sta già sottoquotando quel livello chiave.


Tempo il mercato con la strategia di mercato ETF di IBD


Cosa fare adesso

Gli investitori non hanno motivo di essere investiti, anche i titoli energetici mostrano segnali di vendita lampeggianti. L’unica eccezione possibile sarebbe una modesta esposizione ai vincitori a lungo termine.

Tuttavia, è importante rimanere coinvolti, guardare l’azione del mercato e prepararsi per il prossimo trend rialzista.

È ora di prendere le tue matite, non le tue penne, per aggiornare le tue watchlist. Cerca titoli con una forte forza relativa, soprattutto se mantengono livelli di supporto chiave. Ma molti titoli con forti linee RS avranno grafici brutti in questo momento.

Leggi The Big Picture ogni giorno per rimanere in sintonia con la direzione del mercato e i principali titoli e settori.

Segui Ed Carson su Twitter all’indirizzo @IBD_ECarson per aggiornamenti sul mercato azionario e altro ancora.

POTREBBE PIACERTI ANCHE:

Cattura il prossimo titolo vincente con MarketSmith

Vuoi ottenere profitti rapidi ed evitare grandi perdite? Prova SwingTrader

I migliori titoli in crescita da acquistare e guardare

IBD Digital: sblocca oggi gli elenchi di titoli, gli strumenti e l’analisi premium di IBD

Il grande rivale di Tesla guida cinque titoli da tenere d’occhio

Leave a Comment