I posti peggiori in cui conservare la frase seed del tuo portafoglio crittografico

Sotto il materasso, nelle cuciture di un bagaglio o anche arrotolato in un sigaro, quali sono i modi peggiori e migliori per mantenere al sicuro una frase seme? La chiave per sbloccare e recuperare la criptovaluta, una frase iniziale, dovrebbe essere protetta e sicura.

Soprattutto ora che i prezzi sono bassi e che i criptoturisti hanno verificato, potrebbe essere il momento per una pulizia di primavera della sicurezza cripto. La sicurezza inizia con una frase seme, a volte chiamata frase di ripristino.

Non si può negarlo: Bitcoin e lo spazio crittografico in grande stile sono nelle grinfie di un mercato ribassista. Da quando l’esperimento Terra di Do Kwon è andato in fumo, un contagio crittografico ha soffocato il più rinomato degli scambi, facendo cantare a molti sostenitori dell’autosovranità “non le tue chiavi, non le tue monete”.

In effetti, non passa giorno che un altro prestatore di criptovalute “fidato” blocchi i prelievi dei clienti. Dal prestatore di criptovalute di Singapore Vauld allo scambio crittografico thailandese con 200.000 clienti, Zipmex, fino allo scambio Celsius di fama mondiale, molte piattaforme di prestito centralizzate hanno subito destini simili, assicurando conseguenze strazianti per i clienti nel 2022.

Queste circostanze sono promemoria tempestivi per custodire le proprie chiavi e per assicurarsi che siano in un luogo sicuro. Quindi, mentre i prezzi sono bassi e la fiducia negli scambi centralizzati (luoghi che affermano di prendersi cura delle criptovalute), tocca anche il fondo, non c’è momento migliore per aumentare la sicurezza delle proprie risorse crittografiche.

Le frasi seme salvano vite

Una frase seme, a volte chiamata chiave privata, è un elenco di 12 o 24 parole che formano una frase mnemonica. Metaforicamente parlando, un portafoglio hardware, o portafoglio freddo, contiene queste chiavi che forniscono un modo conveniente per inviare o “firmare” fondi.

Se curato adeguatamente, un seedphrase può salvare vite umane, come afferma spesso Alex Gladstein, attivista per i diritti umani e chief strategy officer della Human Rights Foundation. Ad esempio, se un ladro ruba un portafoglio hardware ma non la frase seme, non è un problema critico: la frase seme può essere utilizzata con un nuovo portafoglio. Se un governo o un cattivo attore ti costringe a fuggire, le 12 o 24 parole possono essere utilizzate in qualsiasi parte del mondo per accedere a Bitcoin (BTC) o fondi crittografici.

Lo scettico di Goldbug e Bitcoin Peter Schiff una volta ha pasticciato la sua frase seme, confondendola con il suo codice pin. Questo è il primo errore da evitare. Ora, ecco alcuni altri esempi di dove non memorizzare una frase seme.

aprire i segreti

La coppia in possesso dei miliardi di Bitfinex in Bitcoin, che ha memorizzato la propria seedphrase sul proprio account di cloud storage, si aggiudica il primo premio. Come riportato da Cointelegraph, i criminali informatici Heather Morgan e suo marito, specialista in sicurezza informatica, Ilya Lichtenstein, hanno archiviato la loro frase iniziale su un account di archiviazione cloud. Pertanto, l’FBI ha dovuto solo decifrare la propria password iCloud per ottenere l’accesso a oltre $ 4 miliardi in BTC al momento della segnalazione. La lezione qui è di non memorizzare lascia la tua frase seme su Internet. Ciò significa che le tue note Evernote, in una bozza di email o anche in un tweet a basso coinvolgimento:

Allo stesso modo, come riportato da Cointelegraph, non si deve mai digitare una frase seme in un telefono. Come mai? Perché, come ha realizzato un Redditor, la previsione del testo dello smartphone potrebbe effettivamente indovinare una frase iniziale. La previsione del testo, sebbene a volte utile per l’ortografia o gli emoji complicati, è controproducente quando si tratta di proteggere la ricchezza personale.

Anche se sembra appropriato, un frigorifero non è nemmeno il luogo ideale per la conservazione “fredda” delle criptovalute. Un appassionato di bitcoin ha risposto, “Frigorifero”, alla domanda “dov’è il posto più strano per memorizzare una frase seme?” senza spiegare se la frase seme deve essere conservata all’interno o sopra il frigorifero. A quanto pare, un fan del token non fungibile (NFT) aveva già memorizzato una frase seme sul frigorifero:

La caporedattrice di Cointelegraph, Kristina Lucrezia Cornèr, suggerisce che il posto peggiore per memorizzare una frase seme è nella cattiva memoria. In effetti, a differenza delle date delle battaglie storiche, per le chiavi oi nomi di conoscenti di passaggi di vita, una frase seme dovrebbe essere memorizzata con tutto il cuore.

Tra i metodi più creativi ma che esauriscono la memoria ci sono memorizzare “pagine, righe e parole dei libri preferiti”, che per un Bitcoiner significa immagazzinare la frase iniziale alle pagine da 100 a 112 di un testo di Harry Potter. Nessuno degli otto o più libri di Harry Potter può indovinare. Fortunatamente, ora ci sono modi ingegnosi per memorizzare una frase seme. MTC, un educatore Bitcoin che ha ideato il dispositivo di risparmio Sats Leger, ha escogitato un modo per memorizzare una frase iniziale in soli 10 secondi attraverso schemi.

giocare sul sicuro

Ma cosa hanno da dire gli esperti sulle frasi seme? Chris Brooks, fondatore dell’azienda di recupero di criptovalute Crypto Asset Recovery, ha detto a Cointelegraph che, in base alla sua esperienza, l’errore umano può sradicare la ricchezza. Le persone dovrebbero essere più preoccupate di lasciare la loro frase seme o le chiavi private in portafogli di carta che possono essere erroneamente buttati fuori piuttosto che in hacker o truffatori. Brooks ha spiegato:

“Hai molte più possibilità di trasferirti in un nuovo appartamento e perdere la tua password crittografica nel processo rispetto a quelle di essere hackerato.”

La famiglia Brooks dietro Crypto Asset Recovery gestiva un “business stagionale”, come in ogni mercato rialzista, come nel 2017 e nel 2021, i cracker di criptovalute sono chiamati dagli appassionati di criptovalute che hanno dimenticato le loro password o hanno perso le loro frasi iniziali. A un certo punto nel 2021, hanno detto a Cointelegraph di aver ricevuto fino a 150 chiamate di clienti in un giorno. Il loro unico grande consiglio per la gestione delle frasi seme è di mantenerlo semplice:

“Quindi, in generale, i nostri suggerimenti per la sicurezza sono piuttosto basilari. Ottieni una cassaforte da $ 30 su Amazon o, sai, costruisci una piccola scatola di legno che è facilmente identificabile come un luogo sicuro per i documenti e semplicemente memorizza lì le tue frasi seme. “

Suggeriscono di mettere qualcosa di importante in quella scatola. In questo modo, ogni volta che “fai le pulizie di primavera o quando trasloca casa, non la butti via. Non distruggerai la carta o qualcosa del genere.

Imparentato: Gli hack NFT, DeFi e crittografici abbondano: ecco come raddoppiare la sicurezza del portafoglio

Tuttavia, poiché è cripto, quelli di una persuasione fisica potrebbero essere più ispirati a memorizzare le loro frasi iniziali in alcune “scatole” di archiviazione ancora più creative. Sostenitore di Bitcoin, onthebrinkie ha stampato in 3D un giocattolo per adulti adatto per un OpenDime (come una chiave USB per Bitcoin) o una frase seme da nascondere. L’idea stimolante è che se un intruso irrompe, potrebbe rubare la scatola di legno piena di documenti importanti, ma nessuno sano di mente ruberebbe un sex toy.