Il 5G è ancora acceso: ora è il momento di agire

Dave Gilbert qui, Editor di Soldi intelligenti.

Ai bei vecchi tempi prima del COVID, uno dei temi di investimento più caldi era la tecnologia wireless di nuova generazione chiamata 5G.

Prometteva connessioni affidabili e veloci, veloci come un battito di ciglia, che avrebbero consentito o potenziato altre enormi innovazioni come l’Internet delle cose (IoT), l’intelligenza artificiale, le auto senza conducente, la realtà virtuale e aumentata e altro ancora.

Oh, e potresti anche scaricare un film quasi istantaneamente.

I fornitori di servizi wireless come Verizon Comunicazioni Inc. (VZ), T-Mobile USA Inc. (TMUS)e AT&T Inc. (T) ancora propagandano i vantaggi del 5G nel loro marketing, ma le loro azioni non sono esattamente in fiamme.

T-Mobile ha battuto il mercato negli ultimi 24 mesi, ma Verizon e AT&T sono molto indietro.

Proprio la scorsa settimana, Bank of America ha declassato Verizon a “neutrale” da “acquista”. L’analista David Barden ha scritto che il guadagno per il 5G è molto più lento rispetto al 4G…

Verizon ha giocato di nuovo negli ultimi anni sul fatto che il 5G avrebbe dato vita a un livello simile di nuova domanda da parte dei consumatori e/o delle imprese. Non è così. La comprensibile fissazione di Verizon, quindi, su “ciò che è il prossimo” lo ha portato lungo un percorso in cui, sfortunatamente, ora non è all’altezza di “ciò che è ora”.

Rimane una squadra lungimirante con asset premium e tutto il diritto di vincere lungo la strada quando il mercato sa cosa fare con questi asset e come valutarli. Nel frattempo il sentiero è nuvoloso.

Quindi, il 5G era solo un gran clamore, destinato a non essere all’altezza del suo predecessore?

Non è probabile. Anche l’analista stesso parla di vincere “lungo la strada”.

Ma ciò non significa che gli investitori debbano aspettare un’eternità per fare soldi. Ha senso che il guadagno di Verizon stia impiegando tempo per svilupparsi, ma ci sono altre società che in questo momento ne stanno vedendo i vantaggi.

Continua l’espansione globale del 5G

Pensa a una rete di comunicazione wireless come il 5G mentre fai un sistema autostradale. Ma invece di auto e camion che viaggiano su queste autostrade, ci sono telefonate, messaggi di testo, e-mail e pagamenti.

In questo momento, una superstrada è in costruzione. Alla fine, le attività che si stabiliscono lungo quell’autostrada, come Verizon, guadagneranno molti soldi con l’aumento del flusso di traffico.

Ma siamo ancora in fase di costruzione, dove una parte dell’autostrada è aperta ma non tutta. Inoltre, aziende come Verizon stanno pagando per quella costruzione.

Come puoi immaginare, ogni volta che viene costruita una grande autostrada in America, le società che costruiscono l’autostrada ottengono un aumento delle entrate. Un sacco di cemento, asfalto, ghiaia e acciaio finiscono in un’autostrada, quindi i fornitori di materie prime se la cavano bene.

I materiali sono diversi per l’autostrada 5G – stazioni base, mini-torri, infrastruttura di rete e altro – ma l’idea rimane la stessa.

Non si sente molto in questi giorni, ma il 5G continua a essere costruito in tutto il mondo. Lunedì, l’India ha completato la sua più grande asta di sempre per le bande dello spettro wireless 5G, ricevendo più di 19 miliardi di dollari in offerte ed estendendo l’asta oltre la sua data di fine originale.

La scorsa settimana, Orange, un operatore 5G in Spagna, ha dichiarato di aver accelerato l’implementazione del 5G (nella banda 700 MHz) durante il secondo trimestre. Quella tecnologia ora raggiunge oltre il 75% dei comuni previsti per il 2022 con il 40% dell’anno ancora a venire.

Eric Fry mi ha detto questa settimana che ha senso che i fornitori come Verizon debbano aspettare più a lungo per il guadagno rispetto alle aziende che costruiscono le reti. Ha anche fornito un aggiornamento interessante per i suoi iscritti. Posso condividerne una parte con voi qui…

Un caso di studio illustrativo sarebbeNokia Corp. (NOK)una società che sta registrando un’impressionante crescita degli utili in un momento in cui molte altre società tecnologiche stanno lottando per farlo.

Gran parte del recente successo di Nokia deriva dal progresso “insonne” delle reti di comunicazione…

Sto parlando del 5G.

Giovedì scorso, la società ha riportato un risultato del secondo trimestre “sorprendentemente” forte che ha caratterizzato la forte domanda nordamericana di infrastrutture e tecnologia 5G.

È importante sottolineare che le due maggiori divisioni di Nokia,Reti mobilieInfrastruttura di rete, ha prodotto un aumento combinato del 14,5% delle vendite anno su anno. Questa performance eccezionale ha consentito a Nokia di aumentare il proprio profitto operativo del 16,5% anno su anno.

Grazie a questi solidi risultati, gli analisti di Wall Street hanno cancellato le loro vecchie stime sugli utili e ne hanno ricavate altre più alte.

Il CEO di Nokia Pekka Lundmark ha sottolineato ripetutamente durante la teleconferenza sugli utili che il boom del 5G è ancora agli inizi…

Dobbiamo ricordare che ci sono paesi e regioni che non hanno ancora iniziato davvero con il 5G… i tassi di penetrazione globale sia per la fibra che per il 5G esclusa la Cina rimangono bassi. Per i siti 5G a livello globale, è di circa il 15% e anche in alcuni dei mercati più sviluppati, meno del 25%… Ecco perché crediamo di essere ancora all’inizio del ciclo 5G… [T]il suo non significa che saremmo immuni da qualsiasi ciclo macroeconomico… [But] le tendenze secolari sottostanti dovrebbero continuare ad esistere per un bel po’ di tempo…”

All’interno del mercato globale del 5G, il team di Nokia è particolarmente ottimista riguardo al potenziale di crescita del mercato enterprise, ovvero le reti private per aziende ed enti governativi.

Ora che è in corso un grande boom del 5G, Nokia sta finalmente iniziando a raccogliere una taglia dai suoi sforzi di ricerca e sviluppo a lungo termine.

Poiché questa nuova realtà diventa sempre più ovvia per gli investitori, il prezzo delle azioni Nokia dovrebbe iniziare ad attirare una base di fan più ampia ed entusiasta… e una valutazione molto più alta.

Una cosa sui megatrend… si fanno avanti anche in periodi difficili dell’economia e del mercato azionario. Si prevede ancora che il 5G aggiunga più di 12 trilioni di dollari all’economia.

In genere, un’industria misura il proprio potenziale di crescita in miliardi di dollari, notrilioni.

Come dice Eric, qualcuno sarà lì per raccogliere… aziende intelligenti e investitori intelligenti.

Saluti,

Dave

PS Il prossimo prodotto da trilioni di dollari di Apple?

Il venture capitalist della Silicon Valley afferma che potrebbe essere 10 volte più grande di iPhone, MacBook e iPad COMBINATI! Ecco cosa dovrebbero fare gli investitori in questo momento.

Leave a Comment

Your email address will not be published.