Keppel collabora con M1 per implementare i primi occhiali intelligenti 5G AR/VR marittimi dell’Asia sudorientale

Personale offshore

SINGAPORE —Keppel Offshore & Marine Ltd. (Keppel O&M), in collaborazione con M1 Ltd., ha implementato Smart Glasses 5G in realtà aumentata e realtà virtuale (AR/VR) nel suo cantiere di Singapore, il primo nel settore marittimo del sud-est asiatico. Il progetto pilota fa parte della strategia di Keppel O&M per sfruttare la digitalizzazione e la tecnologia virtuale per migliorare l’efficienza delle operazioni remote per la sua forza lavoro abilitata alla tecnologia.

Il progetto ha ricevuto una sovvenzione dal programma di innovazione 5G di IMDA per lo sviluppo di soluzioni di piattaforme virtuali.

Smart Glasses ha molteplici applicazioni: può essere implementato in diverse fasi della costruzione di un progetto, nonché per ottimizzare l’uso delle risorse negli ambienti dei cantieri navali. Le soluzioni versatili della piattaforma virtuale, come gli Smart Glasses, possono aiutare a migliorare l’efficienza complessiva dei processi di produzione nel settore marittimo, ha affermato Keppel.

Dotati di obiettivo per fotocamera, microfono, micro altoparlante e ricezione cellulare o WIFI, gli Smart Glasses sono alimentati da un software in grado di eseguire analisi in tempo reale e fornire dati a chi lo indossa. Il dispositivo consente inoltre a chi lo indossa di comunicare con un ricevitore o una sala di controllo. Gli Smart Glasses sono inoltre dotati di un micro proiettore, che può proiettare una sovrapposizione digitale di testo e immagini all’interno del campo visivo di chi lo indossa.

Chris Ong, CEO di Keppel O&M, ha dichiarato: “Keppel O&M è lieta di collaborare con M1 nello sfruttare le tecnologie digitali per migliorare le operazioni di cantiere e la sicurezza. Durante la pandemia di COVID-19, quando le misure di gestione sicura hanno limitato le ispezioni fisiche e le indagini in loco, siamo stati i primi a condurre ufficialmente ispezioni a distanza per una nave di nuova costruzione con una società di classificazione che utilizzava Smart Glasses. Oggi ne stiamo espandendo ulteriormente l’uso non solo per migliorare l’efficienza della consegna dei progetti e delle operazioni in cantiere, ma anche per ampliare le nostre capacità di fornire soluzioni digitali per le risorse dei nostri clienti”.

Keppel O&M ha collaborato con M1 per testare le applicazioni per Smart Glasses, sfruttando la connettività 5G ad alta velocità e bassa latenza di M1 per consentire risposte più rapide ed efficaci.

Manjot Singh Mann, CEO di M1, ha dichiarato: “Attraverso la robusta rete 5G di M1, gli Smart Glasses possono fornire [a] ambiente AR/VR immersivo ad alta larghezza di banda che consente di trasmettere rappresentazioni altamente dettagliate e informazioni in tempo reale a utenti e centri di controllo. L’introduzione di successo della soluzione Smart Glasses presso Keppel O&M è un utile banco di prova che può essere ridimensionato e replicato per aumentare l’efficienza operativa e la sicurezza in aziende e settori”.

Attraverso partnership con IMDA, M1 ed esperti di tecnologia, Keppel O&M mira a sviluppare e commercializzare soluzioni abilitate al 5G per il settore marittimo.

Gli Smart Glasses e le sue funzionalità migliorate sono in fase di test nelle seguenti aree presso Keppel O&M:

1. Ispezione del sito: Gli Smart Glasses vengono utilizzati per digitalizzare il processo di ispezione e manutenzione degli asset. Il personale di ispezione che indossa gli Smart Glasses è in grado di visualizzare le istruzioni di lavoro che possono essere controllate tramite comandi vocali tramite l’auricolare del display. Questo sostituisce i fogli e i disegni di controllo manuali ad alta intensità di manodopera. La consulenza e il coaching a distanza possono essere forniti anche tramite la piattaforma. Questa applicazione può ridurre le ore di manodopera necessarie per l’ispezione della qualità in loco fino al 50%.

2. Monitoraggio remoto della virtualizzazione doppia digitale: Questa applicazione AR consente il monitoraggio delle prestazioni delle apparecchiature e dei parametri del sistema di bordo tramite i dati dei sensori in tempo reale. Utilizzando Smart Glasses abilitati per AR, gli ingegneri sul campo saranno in grado di acquisire e trasmettere dati in tempo reale alla loro sede principale per ricevere una guida remota in tempo reale. I dati del sensore possono anche essere sovrapposti al campo visivo del tecnico del sito, visualizzando informazioni chiave come le prestazioni critiche in tempo reale dell’apparecchiatura e le condizioni durante le operazioni. Ciò fornirà anche una piattaforma comune per ingegneri sul campo e supporto in ufficio per la risoluzione dei problemi e la risoluzione dei problemi. Questa applicazione mira a migliorare l’efficienza degli ingegneri sul campo del 40%, secondo Keppel.

3. Procedura dettagliata virtuale remota: L’utilizzo di Smart Glasses per condurre procedure dettagliate virtuali remote di una nave consentirà agli ingegneri, ai clienti e alle società di classificazione di Keppel di eseguire contemporaneamente valutazioni di fattibilità pre-costruzione e ciò consentirà di identificare in anticipo potenziali problemi di progettazione ingegneristica, il che aiuta a mitigare i rischi pre-costruzione . Inoltre, durante la fase di costruzione, gli ingegneri possono utilizzare gli Smart Glasses per verificare che il progetto venga costruito secondo le specifiche corrette. La soluzione può anche facilitare la collaborazione tra diversi cantieri e luoghi in cui vengono costruiti vari componenti della nave.

08.05.2022

Leave a Comment

Your email address will not be published.