La BSV Global Blockchain Convention fa luce sul crescente interesse per metaverse, NFT e blockchain

Metaverse, NFT e Web3 sono parole d’ordine frequenti che sentiamo spesso all’interno dello spazio blockchain. Può essere difficile valutare tra clamore e utilità dal punto di vista degli investimenti. Allo stesso modo, il settore del commercio al dettaglio e i suoi clienti trovano tali termini ugualmente confusi mentre i marchi e le aziende si muovono verso questa nuova frontiera del marketing digitale, dello sviluppo e della connettività dei consumatori. Sia gli investitori che le imprese devono comprendere le capacità di questi mercati innovativi ed emergenti in modo semplice e comprensibile.

Il primo giorno della BSV Global Blockchain Convention a Dubai ha presentato un panel moderato da CNBC Arabia Anchor Hussein Sayed. Questo panel ha affrontato il crescente interesse per lo sviluppo di Web3, NFT e blockchain tra marchi, attività al dettaglio, investitori istituzionali e consumatori in generale. Con il passare del tempo, tali aree della tecnologia non possono più essere ignorate da molti settori e aziende lungimiranti.

I relatori del panel erano Rami Malouf, partner di SNGLR Group, un team di imprenditori tecnologici specializzati nella consulenza strategica verso le tecnologie esponenziali; Phil Runyan, co-fondatore di NiftyCo, un acceleratore di think tank che rafforza l’adozione del web 3; Lena Nussbaum, fondatrice e CEO di Yes My Love, un marchio di moda tedesco di alta qualità basato esclusivamente nella sfera online; e Lou Yu, capo di KuCoin Labs che si concentra sugli investimenti in aziende innovative che utilizzano metaverse e applicazioni web 3.

Imprese lungimiranti in evoluzione verso il web 3

Molti marchi di vendita al dettaglio hanno sviluppato modelli di business succinti incentrati sull’interattività dei social media e sulla creazione di negozi online all’interno del tradizionale framework web 2.

Nussbaum spiega la sua etichetta di moda Si Amore mio si basa esclusivamente sullo spazio online digitale poiché il negozio è completamente online senza punti vendita fisici. Nussbaum percepisce l’interesse iniziale per l’adozione di metaverse, web3 e NFT come un logico passo avanti per il suo marchio digitale. Nussbaum immagina i negozi pop-up del suo negozio all’interno di ambienti del metaverso, nonché cloni con supporto digitale di modelli di abbigliamento fisico. La semplice adozione dell’autenticazione NFT con timestamp degli abiti del suo marchio sulla blockchain è un grande passo avanti nel suo campo Sì, amore mio la base di clienti è costituita da consumatori tradizionali con poca comprensione dei giochi o della tecnologia web3.

Runyan, il co-fondatore di NiftyCo, proviene da un background nel settore dei giochi e vede l’applicazione Web 3 nella sfera del gioco online come un modo per i consumatori di possedere risorse digitali, fornendo ulteriore valore e agenzia all’utente finale. Questo è in netto confronto con lo status quo di oggi in cui le aziende possiedono le risorse che i consumatori hanno acquistato all’interno della loro piattaforma. Un’azienda può facilmente revocare l’accesso o la proprietà di preziose risorse utente. La proprietà non detentiva, basata su blockchain, può combattere il controllo centralizzato delle risorse e fornire ulteriore autonomia ai consumatori sulle loro risorse digitali.

pannello

Malouf, un partner del gruppo SNGLR, spiega che molte aziende si sono avvicinate a lui durante il clamore di NFT e l’interesse per il metaverso negli ultimi anni. Le aziende di intrattenimento e vendita al dettaglio si sono costantemente rivolte ai consulenti chiedendosi come queste nuove applicazioni influenzeranno il loro marchio e come possono essere utilizzate per interagire meglio con i propri clienti. Malouf spiega che i suoi clienti che chiedono informazioni sul settore in via di sviluppo sono lungimiranti, probabilmente a prova di futuro per i loro modelli di business per il prossimo decennio.

Allo stesso modo, i governi lungimiranti come il governo degli Emirati Arabi Uniti stanno iniziando a vedere la natura trasformativa di questa tecnologia. Tale tecnologia può plasmare il modo in cui i servizi pubblici vengono offerti ai cittadini, oltre a consentire alle imprese pubbliche e private di prosperare nella sfera virtuale.

“Alcuni governi stanno cercando di essere all’avanguardia, in termini di costruzione di sandbox normativi, per far crescere startup e innovatori in modo sicuro”, ha affermato Malouf.

Interesse degli investitori nell’applicazione Metaverse

KuCoin Labs è stato istituito come fondo metaverso e ramo dello scambio popolare. Inoltre, è stata una delle prime aziende a lavorare con progetti NFT e metaverse a partire dal 2019. La crescita dell’interesse per gli investimenti istituzionali è aumentata da allora, con piattaforme metaverse e raccolte NFT popolari in prima linea nelle considerazioni sugli investimenti.

Yu, capo di KuCoin Labs, spiega la visione a lungo termine di startup coraggiose che costruiscono progetti sostanziali nel metaverso.

pannello

“Per ora abbiamo molti proof-of-concept. Ma dobbiamo ancora approfondire le infrastrutture… Ad esempio, stiamo esaminando gli SDK per i metaversi perché molte persone non sarebbero in grado di creare tutto da zero. Gli SDK faciliteranno il lavoro degli sviluppatori, la costruzione di giochi, i progetti NFT, gli avatar e il lancio di oggetti”, afferma Yu. Questi strumenti sono fondamentali per l’adozione del metaverso e l’analisi degli investimenti. Yu dice che è qui che KuCoin Labs concentrerà la sua attenzione nella speranza di accompagnare alcuni progetti ambiziosi entro i prossimi tre o cinque anni.

Per gli investitori al dettaglio, Yu vede gli attuali usi NFT come avatar e oggetti da collezione d’arte insieme agli imminenti progetti di metaverso AR/VR come un’area rilevante da valutare quando si considera il più ampio spazio web 3.

Runyan vede le aziende che stanno cercando di democratizzare l’accesso allo spazio NFT attraverso l’accessibilità per tutti come i futuri pionieri della sfera web3. Lo stato attuale del web 3 non soddisfa ancora più dati demografici. Gran parte di esso è limitato ai pochi eletti nel “crypto boys club”.

“È in base alla progettazione, fatto in modo che non tutti possano scimmiottarci dentro… Più accesso creeremo a questo settore, inizieremo a vedere numeri più coerenti che escono. Non vedremo queste folli oscillazioni che fanno sentire ogni singolo progetto come una risorsa speculativa”. ha detto Runyan.

pannello

Malouf prevede la nascita di una serie di nuovi modelli di business all’interno degli ambienti metaverse. Tali modelli, a loro volta, stabiliranno un’economia autosostenibile all’interno delle piattaforme metaverse. Questa è una considerazione di investimento a lungo termine che sarà più facile da valutare man mano che avanziamo per vedere sviluppatori e aziende costruire direttamente sopra il livello del metaverso.

“Sviluppatori immobiliari virtuali, architetti del metaverso, società che forniscono servizi finanziari nel metaverso… Molti di questi tipi di modelli di business che vedono il metaverso come una nuova economia sono anche un altro tipo di livello di come gli investitori potrebbero guardare al metaverso”. ha detto Malouf.

Considerazioni sull’utilità NFT e sul ponte incrociato

Se si vuole ignorare l’enorme clamore e i prezzi gonfiati che circondano le vendite e le rivendite di opere d’arte NFT negli ultimi 12 mesi, ci rimane la questione dell’utilità che circonda la vera funzionalità degli NFT su un libro mastro immutabile. Per quale applicazione reale possono essere utilizzati gli NFT? Malouf ritiene che l’applicazione degli NFT nel mondo reale sia un caso d’uso alternativo rispetto al clamore delle collezioni d’arte che siamo venuti a vedere all’interno dello spazio.

“Immagina che gli atti di proprietà immobiliare alla fine diventino NFT e i trasferimenti immobiliari nella vita reale avvengano con la stessa facilità con cui puoi trasferire NFT”, ha affermato Malouf.

pannello

Tuttavia, una considerazione importante deve essere valutata, soprattutto quando si integrano contratti essenziali come atti immobiliari in una blockchain. Questo è il problema di collegare le risorse digitali da una catena all’altra. Attualmente siamo nella fase iniziale del bridging cross-chain, con molte soluzioni che mancano il bersaglio non risolvendo direttamente la transizione delle risorse digitali o ponendo rischi per la sicurezza dei dati sensibili. Si può sostenere che l’applicazione su larga scala delle NFT ai casi d’uso del mondo reale è ostacolata dalla volatilità di più catene esistenti e dalla mancanza di soluzioni ponte. La soluzione potrebbe quindi risiedere all’interno di una catena capace e potente in grado di stabilire l’adozione nel mondo reale su scala significativa.

Man mano che gli investitori istituzionali e al dettaglio, le imprese e i consumatori si sintonizzano ulteriormente con questo nuovo entusiasmante spazio, sono destinati a sorgere nuovi casi d’uso e opportunità. La sfera in rapida crescita del Web 3 richiede ulteriori discussioni produttive come il panel sopra per adottare soluzioni aziendali positive, sfruttare le opportunità di investimento e spingere una nuova frontiera nella proprietà delle risorse digitali.

Guarda la BSV Global Blockchain Convention Dubai 2022 Day 1 qui:

Guarda la BSV Global Blockchain Convention Dubai 2022 Day 2 qui:

Guarda la BSV Global Blockchain Convention Dubai 2022 Day 3 qui:

Nuovo su Bitcoin? Dai un’occhiata a CoinGeek Bitcoin per principianti sezione, la guida alle risorse definitiva per saperne di più su Bitcoin, come originariamente previsto da Satoshi Nakamoto, e blockchain.

Leave a Comment