Le fantastiche storie tecniche di questa settimana da tutto il Web (fino al 18 giugno)

INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Questo modello di intelligenza artificiale cerca di ricreare la mente di Ruth Bader Ginsburg
Pranshu Verma | Il Washington Post
“Il modello, chiamato Ask Ruth Bader Ginsburg, si basa su 27 anni di scritti legali di Ginsburg sulla Corte Suprema, insieme a una serie di interviste giornalistiche e discorsi pubblici. Un team della società di intelligenza artificiale israeliana, chiamata AI21 Labs, ha inserito questo record in un complesso programma di elaborazione del linguaggio, dando all’IA la capacità, dicono, di prevedere come Ginsburg avrebbe risposto alle domande. “Volevamo rendere omaggio a un grande pensatore e leader con un’esperienza digitale divertente”, afferma l’azienda sul sito Web dell’app AI”.

REALTA VIRTUALE

Meta potrebbe un giorno permetterti di creare una replica 3D incredibilmente realistica di te stesso da una scansione del telefono
Andrea Liszewski | Gizmodo
“Invece di trascorrere un’ora su una sedia circondati da centinaia di telecamere, gli utenti devono semplicemente spostare lo smartphone sul viso, da un lato all’altro, e quindi ricreare una serie di 65 espressioni facciali specifiche. I ricercatori affermano che il processo ora richiede circa tre minuti e mezzo e, utilizzando una rete neurale precedentemente addestrata sui dati facciali 3D acquisiti da 255 soggetti diversi all’interno di un’attrezzatura fotografica simile a Mugsy, il nuovo approccio può generare sorprendentemente modelli di avatar 3D realistici.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Il chatbot “Sentient” di Google è il nostro futuro autoingannevole
Ian Bogost | L’Atlantico
“… un ingegnere di Google si è convinto che un programma software fosse senziente dopo aver chiesto al programma, progettato per rispondere in modo credibile agli input, se fosse senziente. Una storia così ricorsiva. Non prenderò in considerazione la possibilità che LaMDA sia senziente. (Non lo è.) Più importante, e più interessante, è ciò che significa che qualcuno con una così profonda comprensione del sistema andrebbe così lontano dai binari nella sua difesa e che, nella conseguente frenesia dei media, così tanti intratterrebbe la prospettiva che Lemoine abbia ragione.

DRONI

Amazon afferma che i suoi droni consegneranno pacchi ai cortili quest’anno
Sharon Harding | Ars-Technica
“Secondo Amazon, i residenti di Lockeford potranno presto iscriversi gratuitamente alle consegne di droni. Successivamente, possono effettuare ordini su Amazon come al solito, con “migliaia di articoli di uso quotidiano” disponibili per la consegna con i droni. Amazon ha lavorato con l’obiettivo di un carico utile di cinque libbre, che può sembrare piccolo ma rappresenta l’85% delle consegne di Amazon, Bloomberg segnalato ad aprile”.

TRASPORTO

Questa strada ricarica in modalità wireless le auto elettriche mentre guidano
Andrea Liszewski | Gizmodo
“[Stellantis] ha recentemente svelato una nuova pista di prova unica a Chiari, in Italia, chiamata “Arena del Futuro” (Arena del futuro) che potrebbe potenzialmente consentire ai veicoli elettrici di fare giri per sempre senza mai doversi fermare e caricare. …Per sfruttare le capacità di condivisione dell’energia della pista, un veicolo elettrico deve semplicemente essere aggiornato con uno speciale ricevitore che invia la potenza direttamente al suo motore elettrico. Durante i test, una Fiat Nuova 500 è stata in grado di mantenere la velocità autostradale mentre girava intorno alla pista senza dover utilizzare la potenza immagazzinata nelle batterie”.

AUTOMAZIONE

Il pilota automatico Tesla e altri sistemi di assistenza alla guida collegati a centinaia di incidenti
Neal E. Boudette, Cade Metz, e | Il New York Times
“Quasi 400 incidenti negli Stati Uniti in 10 mesi hanno coinvolto auto che utilizzavano tecnologie avanzate di assistenza alla guida, ha rivelato mercoledì il principale regolatore di sicurezza automobilistica del governo federale. …Parlando con i giornalisti prima del rilascio di mercoledì, Steven Cliff, l’amministratore dell’NHTSA, ha affermato che i dati, che l’agenzia continuerà a raccogliere, “aiuteranno i nostri investigatori a identificare rapidamente le potenziali tendenze dei difetti che emergono”.io

GOVERNO

La democrazia può includere un mondo al di là degli umani?
James Briglia | Cablato
“Questa comprensione della politica significa anche che i nostri processi decisionali devono estendersi oltre le nostre vite umane: agli animali non umani, al pianeta e, in un futuro molto prossimo, all’IA autonoma. La chiamo una politica “più che umana”, attingendo dal concetto dell’ecologo e filosofo David Abram di un mondo più che umano, un modo di pensare che riconosce pienamente e si impegna con tutti gli esseri viventi e i sistemi ecologici”.

FUTURO

Come essere un tecno-ottimista
Johnny Thomson | Big Think
“È perfettamente ragionevole suggerire che ci sono molti problemi esistenti con la tecnologia e che, da sola, non è sufficiente per prevalere. Invece, potremmo simpatizzare con il “modesto tecno-ottimismo” di Danaher. Secondo questo punto di vista, “abbiamo il potere di creare le istituzioni giuste per generare, selezionare e creare tecnologie materiali, e agire in base a tale convinzione in modo cauto e sensato può rendere più probabile che il bene prevalga sul male. ‘io

Credito immagine: Karsten Winegeart / Unsplash

Leave a Comment