NFT, la piattaforma di Fantasy Sports Sorare espande la portata degli Stati Uniti attraverso un accordo con MLB, MLBPA

Sorare, una piattaforma di trading di fantasy sport e token non fungibili (NFT) valutata lo scorso anno a $ 4,3 miliardi, ha firmato una partnership con la Major League Baseball e la Major League Baseball Players Association.

È il secondo accordo di Sorare con una lega sportiva statunitense quest’anno poiché la startup fino a poco tempo fa si era concentrata principalmente sul calcio europeo, dove la società è un attore importante con licenze ufficiali con oltre 250 club. A marzo Sorare ha annunciato un accordo con la Major League Soccer, il suo ingresso nel mercato statunitense.

Sorare ha un mercato in cui le persone possono acquistare e vendere NFT, nonché un gioco fantasy in cui possono scambiare e gestire squadre.

I termini dell’accordo MLB/MLBPA non sono stati divulgati. Ma la MLB ha ricevuto una partecipazione in Sorare come parte del suo investimento, secondo Noah Garden, chief revenue officer della lega. MLB e Sorare stanno pianificando di lanciare il gioco fantasy e la piattaforma NFT quest’estate.

“Sorare, quando sono venuti da noi per la prima volta, avevano una visione diversa (NFT)”, ha detto Garden. “Cerchiamo sempre modi diversi per raggiungere un pubblico più giovane e la nostra base di fan più giovane”.

Ha aggiunto: “L’obiettivo è sempre stato quello di trovare un nuovo modo di fantasia per le persone che amano il gioco o sono casualmente coinvolte nel gioco, ma non devono passare tre ore al giorno per vincere il loro campionato di fantasy baseball”.

Garden ha affermato che MLB ha acquisito partecipazioni in altre società con cui ha collaborato negli ultimi anni, incluso lo scorso anno quando ha firmato accordi NFT separati con Topps e Candy Digital, una società di oggetti da collezione digitali fondata dal presidente di Fanatics Michael Rubin.

“Quando abbiamo intenzione di investire, ci appoggiamo a tutte le nostre partnership”, ha affermato Garden. “Vogliamo collaborare con persone che avranno molto successo. Vogliamo appoggiarci e aiutarli ad avere successo. Ho sempre scoperto che quando c’è una pelle nel gioco da entrambe le parti, questo ci mette nella posizione di lavorare sodo insieme per creare il miglior prodotto possibile per i fan. Se lo fai, i soldi arrivano sempre”.

Sorare è stata fondata nel 2018 da Nicolas Julia e Adrien Montfort, che hanno lavorato insieme presso Stratumn, una società di tecnologia finanziaria con sede a Parigi con una piattaforma per lo sviluppo di applicazioni blockchain. Julia e Montfort erano state coinvolte nelle criptovalute per diversi anni, ma hanno lasciato Stratumn dopo aver acquisito maggiore familiarità con gli NFT.

“Eravamo tipo, ‘Questo sarà il veicolo per l’adozione mainstream di criptovalute e risorse digitali perché hai queste connessioni emotive con gli NFT che non hai con bitcoin o criptovalute in generale'”, ha detto Julia, che è la società di Sorare amministratore delegato. “Stai attingendo a qualcosa che è passione e unisci le persone. È stato molto, molto interessante per noi”.

Con l’esplosione di criptovalute e NFT durante la pandemia di coronavirus, Sorare ha attirato l’attenzione della comunità degli investitori, che è stata attratta dal successo di Sorare nel fare accordi con i principali club di calcio europei. Sorare ha raccolto $ 50 milioni in un round di serie A nel febbraio 2021 e $ 680 milioni in un round di serie B nel settembre 2021 che ha valutato la società con una valutazione di $ 4,3 miliardi, è stato il più grande round di serie B d’Europa e la seconda raccolta di fondi privata tra le startup blockchain , solo dopo l’exchange di criptovalute FTX.

Il conglomerato giapponese SoftBank ha guidato il round di Serie B. Gli altri investitori della società includono società di venture capital come Benchmark, D1 Capital, Bessemer Ventures e Seven Seven Six, guidata da Alexis Ohanian, il co-fondatore di Reddit.

Ohanian ha investito in entrambi i round di serie A e B ed è stato attratto dalla visione di Sorare di espandersi oltre il calcio e nei principali campionati statunitensi. Anche la star del tennis Serena Williams, la moglie di Ohanian, è entrata a far parte del consiglio di Sorare quest’anno come consigliere del consiglio.

“Crypto è davvero internazionale e il calcio è lo sport più popolare al mondo, quindi anche se fossero rimasti (calcio), avrebbero comunque potuto essere un business di grande successo”, ha detto Ohanian. “Ma una volta che hai costruito l’infrastruttura principale, aggiungere un altro sport è, non voglio dire banale, ma è abbastanza fattibile. Devi pensare ad alcune cose in modo leggermente diverso perché la natura dei giochi varia. Ma una volta che abbiamo visto l’appetito di altri campionati, ora sta solo abbattendo gli altri sport che i fan amano”.

Sorare ha avuto un volume di scambi di $ 325 milioni l’anno scorso, secondo Julia, e prevede di raggiungere almeno $ 700 milioni di volume quest’anno. La società afferma di avere 1,8 milioni di utenti registrati in 185 paesi, con quasi il 20% degli utenti residenti negli Stati Uniti

Sorare ha attualmente circa 70 dipendenti suddivisi tra Parigi e gli Stati Uniti. La società ha aperto un ufficio a New York l’anno scorso e ha assunto alcuni nomi importanti, tra cui Ryan Spoon come direttore operativo, Michael Meltzer come capo dello sviluppo aziendale e Dan Sormaz come capo del design. Spoon è stato in precedenza direttore operativo di BetMGM e vicepresidente senior dei contenuti digitali e sociali di ESPN, mentre Meltzer è stato direttore senior delle iniziative strategiche di DraftKings e Sormaz è stato vicepresidente del design di Spotify.

Entro la fine dell’anno, Sorare punta ad avere un totale di 230 dipendenti ed è probabile che firmerà accordi con altri campionati statunitensi nei prossimi mesi.

.

Leave a Comment