Nokia ed Elisa raggiungono velocità di uplink 5G superiori a 2 Gbps

Comunicato stampa

Nokia ed Elisa raggiungono velocità di uplink 5G superiori a 2 Gbps su mmWave con le soluzioni Qualcomm

  • Le aziende raggiungono una velocità di uplink superiore a 2 Gbps sullo spettro mmWave
  • Carrier Aggregation ha contribuito a sfruttare al meglio le risorse dello spettro in diverse bande di frequenza
  • La dimostrazione dal vivo si è svolta presso la Nokia Arena di Tampere, in Finlandia

21 giugno 2022

Espoo, Finlandia – Nokia, Elisa e Qualcomm Technologies, Inc. hanno annunciato oggi di aver raggiunto velocità record di uplink 5G di 2.1 Gbps. Ciò è stato ottenuto in una dimostrazione dal vivo presso la Nokia Arena di Tampere in Finlandia. Il nuovo record, che segue le velocità di downlink di 8 Gbps annunciate nel 2020, consentirà a Elisa per offrire servizi ad altissime prestazioni e a bassa latenza che miglioreranno l’esperienza per i visitatori della sede. La soluzione dovrebbe essere completamente implementata il prossimo anno.

Durante la prova, Nokia ha fornito la sua stazione base AirScale nello spettro mmWave a 26 GHz sulla rete commerciale 5G di Elisa. La rete era collegata a un dispositivo 5G alimentato da un sistema modem-RF Snapdragon® X65 5G dotato di moduli antenna Qualcomm® QTM545 mmWave di quarta generazione. Inoltre, Nokia ha implementato la sua tecnologia Carrier Aggregation leader del settore per sfruttare al meglio le risorse dello spettro disponibili. La configurazione Carrier Aggregation includeva quattro portanti componenti da 100 MHz ciascuna.

Il Nokia Arena è uno dei primi stadi dotati di 5G mmWave. Le funzionalità di uplink sono importanti per le nuove applicazioni che sfruttano l’edge computing come la trasmissione multimediale o lo streaming ad alta definizione dalla sede.

Una volta implementato, il servizio creerà nuove opportunità per i servizi dati in sede, come lo streaming video multiutente 8K ad altissima definizione in tempo reale e i contenuti di realtà aumentata per smartphone o dispositivi indossabili per esperienze coinvolgenti. I visitatori dell’Arena potranno anche assistere alle esibizioni dal vivo dalle posizioni delle telecamere a 360º tramite cuffie VR comodamente dai loro posti.

Le emittenti beneficeranno di una migliore acquisizione video per supportare reportage live di altissima qualità e contenuti distribuiti su dispositivi mobili e televisori. Allo stesso tempo, la tecnologia 5G supporterà l’ottimizzazione delle operazioni della sede e delle funzioni critiche come la sicurezza.

Ari Kynäslahti, Head of Technology and Strategy di Nokia Mobile Networks, ha dichiarato: “5G mmWave si distingue come una soluzione ottimale per luoghi come gli stadi, dove sono necessarie una grande capacità e velocità di trasmissione dati elevatissime su una breve distanza per migliaia di utenti mobili contemporaneamente. L’aggregazione del vettore è la chiave per sfruttare appieno le risorse dello spettro in diverse bande di frequenza. Questo progetto di successo rappresenta un’altra importante pietra miliare nel nostro rapporto di lunga data e consolidato con Elisa e Qualcomm Technologies. Non vediamo l’ora di vedere presto i visitatori provare innovative esperienze 5G alla Nokia Arena”.

Sami Komulainen, Executive Vice President, Production di Elisa, ha dichiarato: “Elisa è leader nello sviluppo di servizi 5G in Finlandia e questo è un altro passo importante nei nostri sforzi per portare le velocità più elevate e le migliori esperienze 5G ai nostri clienti. In precedenza avevamo annunciato il raggiungimento di velocità di downlink di 8 Gbps con Nokia e Qualcomm Technologies e ora abbiamo ulteriormente ampliato le possibilità della tecnologia 5G con questa nuova prova che raggiunge velocità di uplink superiori a 2 Gbps. Ciò fornirà servizi incredibili e migliorati ai visitatori della Nokia Arena”.

Enrico Salvatori, Senior Vice President, Qualcomm Europe, Inc., e President, Qualcomm Europe/MEA, ha dichiarato: “Siamo incredibilmente orgogliosi di questo risultato che rappresenta una pietra miliare significativa per 5G mmWave. I throughput raggiunti oggi mostrano il vero potenziale per le implementazioni di mmWave e siamo entusiasti di continuare a collaborare con i leader del settore per rendere 5G mmWave una realtà commerciale”.

Risorse

A proposito di Nokia
Noi di Nokia creiamo tecnologia che aiuta il mondo ad agire insieme.

In qualità di partner fidato per le reti critiche, ci impegniamo per l’innovazione e la leadership tecnologica su reti mobili, fisse e cloud. Creiamo valore con la proprietà intellettuale e la ricerca a lungo termine, guidata dai pluripremiati Nokia Bell Labs.

Aderendo ai più elevati standard di integrità e sicurezza, aiutiamo a costruire le capacità necessarie per un mondo più produttivo, sostenibile e inclusivo.

A proposito di Elisa
La mission di Elisa è un futuro sostenibile attraverso la digitalizzazione. Siamo pionieri nelle telecomunicazioni e nei servizi digitali e nel 5G. Forniamo soluzioni sostenibili a oltre 2,8 milioni di clienti consumer, aziendali e della pubblica amministrazione nei nostri mercati principali di Finlandia ed Estonia, nonché in oltre 100 paesi a livello internazionale. In Finlandia, Elisa è leader di mercato nelle telecomunicazioni ei nostri partner di cooperazione internazionale includono ad esempio Vodafone e Tele2. Elisa è quotata al Nasdaq Helsinki. Nel 2021 il nostro fatturato è stato di 2 miliardi di euro e abbiamo impiegato 5.300 persone in più di 20 paesi. Elisa è un’azienda carbon neutral. elisa.com

Richieste ai media:
nokia
Comunicazioni
E-mail: press.services@nokia.com

Elisa
mediadesk
E-mail: mediadesk@elisa.fi

Qualcomm e Snapdragon sono marchi o marchi registrati di Qualcomm Incorporated.
Snapdragon e il modulo antenna Qualcomm QTM545mmWave sono prodotti di Qualcomm Technologies, Inc. e/o delle sue consociate.

.

Leave a Comment