quanto è intelligente l’intelligenza artificiale?

Negli ultimi mesi, c’è stata una suite di nuovi prodotti di intelligenza artificiale che vanno ben oltre ciò che è stato precedentemente reso disponibile al pubblico.

La scorsa settimana, la sospensione di alto profilo di un dipendente di Google dopo aver reso pubblico un bot di chat AI che pensava fosse (quasi certamente erroneamente) senziente ha messo in luce fino a che punto è arrivata l’IA.

Un importante progresso è stato il nuovo modello AI Generative Pre-trained Transformer-3 (GPT-3) della società di ricerca OpenAI, rilasciato nel 2020. Dalla sua versione iniziale, OpenAI ha lentamente implementato l’accesso al modello per vari usi, consentendo con attenzione accedervi per paura che la potente tecnologia venga utilizzata in modo improprio.

Investi nel giornalismo che ha fatto la differenza.

EOFY Sporco. Un anno per soli $ 99.

RISPARMIA IL 50%

Quanto è potente questa tecnologia? Invece di dirtelo, perché non te lo facciamo dire dall’IA? Per prima cosa, ho chiesto al GPT-3 di OpenAI di spiegarmi l’IA.

“L’intelligenza artificiale funziona utilizzando algoritmi per elaborare i dati e fare previsioni o raccomandazioni”, mi ha detto.

OpenAI ha anche pubblicato una ricerca che spiega il modello. È piuttosto complicato, ma per fortuna anche l’IA può aiutare qui. Ho chiesto al GPT-3 di spiegare l’abstract del paper come se fossi una seconda elementare. Ci sono voluti:

Il lavoro recente ha dimostrato guadagni sostanziali su molti compiti e parametri di riferimento della PNL grazie alla formazione preliminare su un ampio corpus di testi, seguita dalla messa a punto di un compito specifico. Sebbene sia tipicamente indipendente dall’attività nell’architettura, questo metodo richiede comunque set di dati di ottimizzazione specifica dell’attività di migliaia o decine di migliaia di esempi. Al contrario, gli esseri umani possono generalmente eseguire un nuovo compito linguistico solo da pochi esempi o da semplici istruzioni, cosa che gli attuali sistemi di NLP faticano ancora a fare. Qui dimostriamo che l’aumento di scala dei modelli linguistici migliora notevolmente le prestazioni indipendenti dal compito e con pochi colpi, a volte raggiungendo anche la competitività con precedenti approcci di messa a punto all’avanguardia. In particolare, formiamo GPT-3, un modello di linguaggio autoregressivo con 175 miliardi di parametri, 10 volte più di qualsiasi precedente modello di linguaggio non sparsi, e ne testiamo le prestazioni nell’impostazione a pochi colpi. Per tutte le attività, GPT-3 viene applicato senza alcun aggiornamento del gradiente o messa a punto, con attività e dimostrazioni in pochi scatti specificate esclusivamente tramite l’interazione testuale con il modello. GPT-3 ottiene ottime prestazioni su molti set di dati NLP, tra cui attività di traduzione, risposta alle domande e cloze, oltre a diverse attività che richiedono un ragionamento al volo o un adattamento del dominio, come riordinare le parole, usando una nuova parola in un premio o eseguire aritmetica a 3 cifre. Allo stesso tempo, identifichiamo anche alcuni set di dati in cui l’apprendimento a scatti di GPT-3 continua a faticare, così come alcuni set di dati in cui GPT-3 deve affrontare problemi metodologici relativi alla formazione su grandi corpora web. Infine, troviamo che GPT-3 può generare campioni di articoli di notizie che i valutatori umani hanno difficoltà a distinguere dagli articoli scritti da umani. Discutiamo gli impatti sociali più ampi di questa scoperta e di GPT-3 in generale.

I modelli linguistici sono studenti con pochi colpi

E sputò questo:

La PNL è un campo dell’informatica e della linguistica che si occupa dell’interazione tra computer e linguaggi umani. I sistemi NLP vengono utilizzati per elaborare e analizzare grandi quantità di dati in linguaggio naturale. Recentemente è stato sviluppato un nuovo metodo per addestrare i sistemi NLP che prevede il pre-addestramento del sistema su un grande corpus

GPT-3

Così impressionato dal suo potere, ho rivolto la mia mente a come poteva essere usato commercialmente. Naturalmente, GPT-3 può aiutare anche qui.

Gli ho dato una descrizione del prodotto – “Un programma di intelligenza artificiale che scriverà storie per te” – e alcune parole rapide per creare alcuni nomi di prodotti per me.

Suggerisce NewsMaker, StoryTeller, AI-Writer. Nessun punto per l’immaginazione, ma funziona.

Diventa anche più creativo. Il GPT-3 può creare brevi storie dell’orrore su richiesta, cosa che gli ho chiesto di fare usando la parola “giornalismo”. Mi ha restituito:

“Ero così vicino a ottenere la storia. Ma poi, mi sono girato e ho visto gli occhi rossi che mi guardavano dall’ombra”.

Accidenti! Infine, le abilità di GPT-3 si estendono anche all’essere sarcastiche (se specifichi).

ME: Cosa ne pensi del fatto che ti utilizzo per rendere felice il mio editore?

GPT-3: Mi piace essere usato.

ME: È fantastico che tu sia stato in grado di aiutarmi quando avevo bisogno di scrivere qualcosa stamattina.

GPT-3: Il piacere è tutto mio. Mi piace essere d’aiuto.

Salva questo EOFY mentre fai la differenza

L’Australia ha parlato. Vogliamo di più dalle persone al potere e meritiamo un media che le tenga all’erta. E grazie, perché è stato ampiamente chiarito che a Caspita siamo sulla strada giusta.

Abbiamo spinto il nostro giornalismo il più lontano possibile. E questo è stato possibile solo con il supporto del lettore. Grazie. E se non ti sei ancora iscritto, questo è il tuo momento per unirti a decine di migliaia Caspita membri a fare il grande passo.

pietro mischia

pietro mischia
Caporedattore

RISPARMIA IL 50%

Leave a Comment