Shaheen guida la delegazione di NH nell’accogliere più di 1,6 milioni di dollari in sovvenzioni per la ricerca all’UNH e al Dartmouth College

05 agosto 2022

**Più di $ 1,3 milioni per UNH e $ 280.000 per Dartmouth**

(Washington, DC) – La senatrice statunitense Jeanne Shaheen (D-NH), un membro anziano della commissione per gli stanziamenti del Senato, insieme alla senatrice Maggie Hassan (D-NH) e ai rappresentanti Annie Kuster (NH-02) e Chris Pappas (NH-01), hanno accolto con favore le sovvenzioni della National Science Foundation (NSF) dirette al New Hampshire, tra cui $ 1.359.407 all’Università del New Hampshire e $ 280.000 al Dartmouth College. Questo finanziamento proviene dal programma stabilito per stimolare la ricerca competitiva (EPSCoR), che promuove il progresso scientifico e l’innovazione attraverso partnership con l’istruzione superiore, il governo e le industrie in tutta la nazione.

“Sono entusiasta di vedere questi premi della National Science Foundation diretti a due dei migliori istituti di ricerca del New Hampshire. Il New Hampshire continua a essere un entusiasmante centro di scienza e innovazione, in particolare attraverso questo progetto che esplorerà il futuro dell’intelligenza artificiale nelle industrie manifatturiere del nostro stato”, disse il senatore Shaheen. «Particolarmente sulla scia del bipartisan CHIPS e legge sulla scienza che ha appena superato il Congresso la scorsa settimana, investire in programmi di istruzione STEM non è mai stato così importante. In qualità di presidente della sottocommissione per gli stanziamenti del Senato che finanzia la NSF, continuerò a sostenere i finanziamenti federali per garantire che il New Hampshire rimanga un leader nella ricerca all’avanguardia”.

“Investire nella ricerca scientifica è ciò che aiuta l’America a rimanere all’avanguardia della tecnologia, motivo per cui questi fondi federali per l’Università del New Hampshire e il Dartmouth College sono così importanti”, disse il senatore Hassan. “Sono stato orgoglioso di lavorare con i miei colleghi su entrambi i lati del corridoio per sviluppare e approvare il CHIPS and Science Act per sostenere ulteriormente il programma EPSCoR e non vedo l’ora di vedere come UNH e Dartmouth utilizzeranno questi e futuri fondi federali per continuare a sviluppare la loro ricerca scientifica di livello mondiale. I nostri istituti di istruzione e le nostre imprese nel New Hampshire continueranno a svolgere un ruolo fondamentale per aiutare il nostro Paese a superare la concorrenza della Cina e raggiungere la prossima frontiera del progresso tecnologico”.

“I nostri scienziati, ricercatori e studenti di Granite State stanno aprendo la strada al nostro paese nello sviluppo di tecnologie innovative: è fondamentale supportare i loro importanti sforzi per risolvere le sfide di oggi”, ha detto il Rep. Kuster. “Sono entusiasta che questi fondi federali della National Science Foundation (NSF) si stiano dirigendo verso il nostro stato e questa più ampia coalizione del New England per promuovere l’intelligenza artificiale e supportare la produzione intelligente. Sono orgoglioso di vedere l’Università del New Hampshire e Dartmouth in prima linea nei progressi tecnologici all’avanguardia e continuerò a lavorare per rafforzare l’innovazione e la ricerca per costruire un futuro più luminoso e un’economia più forte per tutti”.

“È fondamentale investire nella ricerca scientifica e tecnologica per espandere le opportunità di lavoro e sostenere la nostra economia”, ha detto il Rep. Papà. “Ho aiutato ad approvare il CHIPS and Science Act per espandere programmi come EPSCoR per supportare la ricerca innovativa, rafforzare la nostra produzione nazionale e stimolare la crescita economica. Sono lieto di vedere questi fondi arrivare nel New Hampshire per investire nella nostra forza lavoro STEM e aprire la strada alla futura prosperità economica”.

L’annuncio di oggi fa parte di uno sforzo di collaborazione da 6 milioni di dollari con l’Università del Maine, l’Università del New Hampshire, l’Università del Vermont, il Dartmouth College e il Maine Community College System per indagare su come l’intelligenza artificiale guida i progressi nel futuro della produzione intelligente. Il progetto affronterà anche le esigenze manifatturiere uniche di questi stati attraverso una valutazione dello sviluppo economico su larga scala.

Shaheen è stato un forte sostenitore delle priorità di finanziamento dell’istruzione STEM e della ricerca scientifica. In qualità di presidente della sottocommissione per gli stanziamenti per il commercio, la giustizia e la scienza – che finanzia la NSF – Shaheen si è assicurata 10,3 miliardi di dollari per la NSF nella proposta di finanziamento del governo del Senato FY 23 – un aumento storico di 1,5 miliardi di dollari rispetto al livello stabilito lo scorso anno. Questo finanziamento sosterrà la competitività degli Stati Uniti in aree chiave come l’informatica quantistica, l’intelligenza artificiale e le scienze del clima, oltre a contribuire a creare una forza lavoro innovativa alimentata da una vasta pipeline di scienziati e ingegneri.

Il senatore Hassan ha lavorato per investire nella ricerca e nella produzione americana e ha contribuito a guidare gli sforzi per redigere e approvare il Creazione di incentivi utili per la produzione di semiconduttori (CHIPS) e Science Act del 2022 che rafforzerà le catene di approvvigionamento, abbasserà i costi e supererà la concorrenza di paesi come la Cina investendo nella ricerca e nella produzione americana, in particolare per i semiconduttori. Il disegno di legge dà la priorità al supporto aggiuntivo per i programmi EPSCoR. Nel disegno di legge, Shaheen si è assicurata l’inclusione del linguaggio basato sul suo bipartisan Sostenere la legge sulle opportunità di apprendimento STEM consentire fondi per sostenere la ricerca e lo sviluppo di programmi educativi STEM innovativi, comprese le attività extrascolastiche e altre attività extrascolastiche.

###



Articolo successivo Articolo precedente

Leave a Comment

Your email address will not be published.